Libri

Riassunti, recensioni e info varie del mondo dei libri

Federico Moccia

Figlio d’arte, suo padre Giuseppe Moccia – meglio conosciuto come Pipolo – è stato primo sceneggiatore cinematografico, assieme a Castellano, di varie pellicole con Totò, Franco Franchi e Ciccio Ingrassia ed altri comici nostrani, e poi regista di alcuni tra i maggiori successi commerciali della commedia all’italiana a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80, come ‘Il bisbetico domato’, ‘Attila flagello di Dio’, ‘Il ragazzo di campagna’ o ‘Scuola di ladri’.

Proprio ‘Attila flagello di Dio’ segna anche l’esordio nel mondo del cinema di Federico, che vi partecipa, appena diciannovenne, come aiuto regista. Nel 1987 ci prova quindi da solo, ma ‘Palla al centro’ passa completamente inosservato, costringendolo a passare alla tv: nel 1986 è uno degli sceneggiatori della prima stagione de I ragazzi della 3ª C e nel 1989 partecipa così sia come regista che come sceneggiatore al progetto di ‘College’, telefilm giovanile e giovanilista con Federica Moro. In TV rimane a lungo anche in qualità di autore, scrivendo i testi di molte trasmissioni di successo nel campo dell’intrattenimento come I Cervelloni, Fantastica italiana e Domenica In.

Nel 1992 ha scritto il suo primo libro, il romanzo Tre metri sopra il cielo. In un primo momento Federico Moccia ebbe dei problemi nel trovare una casa editrice che fosse disposta a pubblicare il suo romanzo d’esordio, poi la Feltrinelli decise di pubblicarlo, ma con una tiratura di poche copie. In seguito accadde un fenomeno piuttosto strano: le poche copie del libro venivano fotocopiate dai giovani lettori che si appassionavano sempre di piu.

Intanto, nel 1996, fa un altro tentativo nel cinema col film ‘Classe mista 3A’, da lui scritto e diretto, che si avvale anche della breve partecipazione di Paolo Bonolis: è però un altro fiasco.

Ritorna quindi dietro le quinte televisive, per uscirne però a sorpresa nel 2004, a quarantuno anni, quando il suo libro Tre metri sopra il cielo, dopo il boom di diffusione tra i licei romani, viene rivisto dalla Feltrinelli in una nuova edizione ridotta: il successo è immediato e porta anche ad una riduzione cinematografica, con tanto di ripubblicazione della versione originale ed integrale del 1992. Con il libro Tre metri sopra il cielo Moccia ha vinto il Premio “Torre di Castruccio”, sezione Narrativa 2004 e il Premio “Insula Romana”, sezione Giovani Adulti 2004. Il romanzo è stato venduto in tutti i Paesi d’Europa e persino in Giappone e in Brasile.

Nel 2006 esce il suo secondo romanzo, Ho voglia di te (Feltrinelli), séguito del libro precedente, da cui viene tratto l’omonimo film l’anno seguente.

Nel 2007 nelle librerie regna Scusa ma ti chiamo amore edito da Rizzoli, e il personaggio di Federico Moccia è diventata tanto celebre che è stato imitato più volte da Fiorello nella trasmissione Viva Radio 2 dal 5 marzo 2007 e alla Fiera internazionale del libro di Torino sempre nel 2007.

Anche da questo suo ultimo libro verrà tratto un film, per la regia dello stesso Moccia, con uscita prevista per gennaio 2008. Attore protagonista sarà Raoul Bova.

Attualmente Federico Moccia è impegnato anche come autore televisivo per il programma Ciao Darwin.

Bibliografia

1992 – Tre metri sopra il cielo
2006 – Ho voglia di te
2007 – Scusa ma ti chiamo amore
2007 – Cercasi Niki disperatamente
2007 – La passeggiata – (Corriere della Sera, Racconto)

Fonte: it.wikipedia.org

Altre risorse in rete: LibriRecensioni libri , Riassunti e recensioni , Riassunti

Altre recensioni utili: NovecentoIl giorno della civetta, Il codice da Vinci

Annunci

2 commenti»

  alessia wrote @

bhe di sicuro federiko moccia è trp brav!!!!!!!!ma come si fa a fare dei libri io qua tra poco nn so fare il tema!!!!!!!!!!!ahahah,,,,,,complimenti!!mi servirebbe kmq la trama del libro la passeggiata!plise!!!!!!

  elmarg82 wrote @

E il nuovo libro di federico Moccia?? L’uomo che non voleva amare??


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: